Attrazioni

Ordina per:

Kula (Torre) – Museo di Lussino

La torre circolare indipendente situata nel centro di Lussingrande (Veli Lošinj) è stata costruita nel XV secolo, nei primi decenni del dominio veneziano sulla costa adriatica orientale. Piuttosto bassa, con mura spesse e aperture piccole, per secoli ha resistito ai fuochi di cannone delle navi nemiche e ha protetto gli abitanti di Lussingrande dalle razzie dei pirati.

 

La collezione archeologica Ossero - Museo di Lussino

Museo civico - municipio del XV secolo. (i resti risalgono all' epoca paleocristiana se non addirittura ad un'epoca precedente). Edificio ad un piano con grande loggiato, dove vi si trova il busto del parroco di Ossero Ivan Kvirin Bolmarčić, noto per aver condotto, anche se da dilettante, le prime ricerche archeologiche, dal 1868 al 1881. Al primo piano è situato il Museo con la Raccolta archeologica, che racchiude reperti preistorici, antichi e medievali. 

Museo dell’Apoxyómenos

Il Museo dell’Apoxyómenos è un’istituzione archeologico-architettonica culturale singolare dalle nostre parti completamente dedicata ad un solo oggetto esposto – la statua di bronzo del giovane atleta Apoxyómenos. La statua è stata ritrovata nei fondali presso l’isola di Lussino, alla profondità di 45 metri, da parte del turista Belga nel 1997. Nel 1999 l’Apoxyómenos è stato estratto dal mare sul cui fondo ha trascorso quasi due millenni.
Inizio della pagina