Biblioteca e sala di lettura della città di Mali Lošinj - Lussinpiccolo

Biblioteca centrale:

Biblioteca e sala di lettura della città di Lussinpiccolo

Rami – filiali:

Biblioteca Ćunski
Biblioteca di Nerezine
Biblioteca di Unije
Biblioteca di Veli Lošinj – Lussingrande

Storia

La sala di lettura nazionale di Lussinpiccolo è stata fondata il 30 ottobre 1887. Il merito va ai notabili locali, guidati da Šime virin Kozulic, che è stato nominato presidente della Sala di lettura.

Inoltre, nel 1899, con gli sforzi dell'ufficiale navale in pensione Ivan Lovric, fú fondata nnello stesso spazio l’ associazione per il divertimento – e lettura “ Zora” , che divenne il centro di tutte le decisioni importanti per il progresso nazionale e culturale, e ruolo molto importante ha avuto il professore Ambroz ( Ambrogio) Haračić.

Nel 1904 fu istituita la Biblioteca popolare a Lussinpiccolo. L'insegnante Josip Kraljić è particolarmente responsabile della sua apertura. La biblioteca aveva 618 libri nel 1905 e in estate ne furono donati altri 808.

Vent'anni prima della Sala di lettura di Lussinpiccolo, la Sala di lettura croata fu fondata a Lussingrande, precisamente nel 1867. Anche il vescovo di Đakovo, Josip Juraj Strossmayer, ha fornito un sostegno finanziario di 50 fiorini. Dopo un po ' di tempo , la Sala di lettura croata cessò di funzionare perö si riapre nuovamente nel 1906. Nei altri villaggi e paesi sull’ isola di Lošinj – Lussino, vengono allestite sale di lettura: a Nerezine, Cunski e Unije. Nel 1987 fu aperta una filiale della biblioteca a Lussingrande, nel 1989 a Nerezine e nel 1995 sull'isola di Unije.

Dopo la seconda guerra mondiale, negli anni cinquanta, la Biblioteca e la sala di lettura di Lussinpiccolo si aprirono nell'edificio all'indirizzo di oggi Trg Republike Hrvatske 10. Nella biblioteca c’ era il primo televisore in città, quindi è stato molto frequentata e popolare. Tuttavia, nel 1975, la Biblioteca fu colpita da un incendio in cui una parte del fondo di libri fu distrutta. Dal 1981 al 1986 è stata nominata Biblioteca della Città e Sala di lettura di Lussinpiccolo. Successivamente, è stato istituito un reparto per bambini e sono iniziati i programmi di lavoro con i bambini.

Dal 1 ° ottobre 2006, la Biblioteca e la Sala di lettura della città funzionano come istituzione indipendente.


Črnjar, Lubiana: Biblioteche pubbliche della contea di Primorje-Gorski Kotar:
Registro della contea, Biblioteca della città di Fiume, 2005.

Inizio della pagina