Arcipelago lussignano

Col suo clima mite, la sua ricca biodiversità, la sua piacevolissima atmosfera e 250 manifestazioni di cultura e svago, l’isola di Lussino col suo arcipelago s’è imposta sul mercato turistico mondiale come “Isola della vitalità”. 
La tradizione del turismo sanitario lussignano, con oltre 125 anni, è un importante segmento della sua offerta turistica. L’isola, combinando i profumi delle fitte pinete e delle piante medicinali con l’aerosol del mare, crea un ambiente aromaterapico unico. 
 
Lussino, con un mare e un’aria entrambi d’altissima qualità, oltre 200 giornate di sole l’anno e 1.018 specie vegetali, di cui 939 autoctone, è sinonimo dell’aromaterapia, della vitalità e di un turismo sanitario ecologicamente sostenibile e moderno. 

Scarica il nuovo Image catalogo
 

 



Save
Ordina per:

Vele i Male Srakane

Le due isole di Canidole grandi e Canidole piccole (Vele e Male Srakane) si trovano a ovest dell'isola di Lussino, fra le isole di Unie (Unije) e Sansego (Susak). La più grande fra le due, ossia Canidole grandi, è situata a nord delle Canidole piccole e a sud dell'isola di Unie.
  • _Vele i Male Srakane

Veli Lošinj

Lussingrande (Veli Lošinj) sorge in una stretta baia del versante sud-orientale dell'isola di Lussino, ai piedi del monte di S. Giovanni (Sveti Ivan). Molto suggestiva, con le sue alte case in riva al mare che circondano il porticciolo e con le ville signorili attorniate da bellissimi giardini, con i suoi mille abitanti è il secondo centro abitato dell'isola. 
  • _Veli Lošinj
Inizio della pagina